cose da libri

dove si esplorano parole e si va a caccia di idee

la vie en rose

Lascia un commento

la cosa adorabile è che questo signore – aveva una chioma candida e su una spalla portava uno zainetto che gli conferiva una piacevolissima aria da vecchio ragazzo metropolitano –, invece di vagare tra i corridoi dell’esselunga alla ricerca di frescura, memore dei molteplici inviti rivolti agli anziani – “ficcatevi in un supermercato e state là ad assorbire l’aria condizionata, così l’estate in città diventa più sopportabile” –, è entrato, ha scelto un mazzo di bellissime rose, si è recato alla cassa, le ha pagate e, in una mano i fiori, nell’altra la settimana enigmistica, si è diretto di buon passo verso l’uscita.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...