cose da libri

dove si esplorano parole e si va a caccia di idee

il professore non beve latte

Lascia un commento

sì, certo, è un caro amico e l’altro giorno, a casa mia, abbiamo svolto con profitto una buona quantità di lavoro. però è tornato un professore universitario un po’ spocchioso quando, alla mia offerta “vuoi un bicchiere di latte”, mi ha irrisa rispondendomi “ma ti pare che uno beva latte a ora di pranzo?”. be’, sì, mi pare, dato che io lo faccio. senza contare tutti i magnifici derivati del latte, i galattolemmi “lattaiolo”, “latteggiare”, “lattemiele”, “latteo”, “lattoso”, “lattivendolo” e il più bello in assoluto, “lattescente”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...