cose da libri

dove si esplorano parole e si va a caccia di idee

generazione tq: indipendenti a prescindere

3 commenti

giacomelli_pretini

Mario Giacomelli, I pretini. Copyright l’autore, courtesy http://rlieh.blogspot.it

dio onnipotente. chi è il cittadino-lettore? generazione tq, volete smetterla di pensare di educare la gente? come ci si può meravigliare, poi, del fatto che i tq rimangano nel loro brodino? chi vuole avere a che fare con questi noiosi abatini? indipendenti da che?

si legga qui: http://www.huffingtonpost.it/carmine-saviano/se-litalia-non-e-un-paese_b_2549113.html

3 thoughts on “generazione tq: indipendenti a prescindere

  1. Domani mi leggo con calma il post. Qualcosa mi dice, fin dalle prime righe, che è un congregato di ciò che non posso più sentire 😀

  2. Ecco, enclave ideologica mi sembra l’espressione giusta.

    Bendetti dei, propongono un aumento delle borse di dottorato! in un paese in cui anche un laurea significa essere troppo colti per lavorare…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...