cose da libri

dove si esplorano parole e si va a caccia di idee

niente dammusi a pantelleria_rimini quattro, con virata nell’entroterra

8 commenti

a santarcangelo scrivono sui muri

il viandante che, smessi i sandali e desiderando rigenerare le estremità, volesse recarsi in treno da rimini a santarcangelo di romagna, se dimorante a qualche distanza dalla stazione ferroviaria, spenderà due euros per un biglietto dell’autobus e un euro punto trenta per raggiungere il fatato paesino.

IMG_0588

santarcangelo di romagna, panorama che si gode da un belvedere nei pressi di via mura marini

dalla stazione di santarcangelo, in una ventina di minuti di cammino si raggiunge la piazza del municipio. prima di arrivare alla piazza è tuttavia d’obbligo una sosta alla caffetteria “la dolce vita”, che il proprietario alessandro ha trasformato in un covo per leggere, dotandola di libri e di un paio di comodi divani.

IMG_0523

il proprietario della caffetteria “la dolce vita”, il suo libro e il suo magnifico codino bicolore

IMG_0513

il bancone della caffetteria, particolare

IMG_0501

la biblioteca della caffetteria in controluce (per incompetenza della fotografa)

IMG_0504

miniturgenev

IMG_0508

garcia marquez, dostoevskij, defoe, hesse, cornwell, christiane f., king

IMG_0509

fo, springer, connelly, calvino, king, fortes, goldoni (luca), fallaci

IMG_0510

su kurt cobain, sui nirvana, su khrishna, de amicis, marai, totò, wallace (irving), bisio, montalban, cornwell

usciti dalla caffetteria si riprende via giuseppe mazzini; arrivati al municipio, si svolta a destra e si incontra la libreria “the book room”, che la signora “cose da libri” ha trovato ahimé chiusa.

IMG_0525

libreria “the book room” chiusa

IMG_0530

però il venerdì sera sono aperti fino alle 23:30

sulla strada che porta al paese vecchio ci tengono a essere chiari:

IMG_0612e a volte soffrono per amore.

IMG_0611

prima di cominciare a salire i gradini che portano al paese vecchio, una scritta su una vetrina invita alla concretezza.

IMG_0536

la pro loco merita una visita: è un edificio lindo, presidiato da signore premurose e implacabili, sito accanto alla stamperia marchi.

IMG_0541

la pro loco di santarcangelo

IMG_0544

l’ingresso della stamperia marchi, dal 1633

IMG_0542

vicolo accanto alla stamperia marchi

dalla pro loco si sale alle contrade: stradine incantate popolate da gente invisibile (almeno alle quattro del pomeriggio) che cura piante e fiori a meraviglia: piante grasse, piante fiorite, glicini, gelsomini, edera a profusione, piccole terrazze con alberi da frutto. ogni tanto attraversa la strada un gatto pasciuto e vigile con l’aria di chi presidia il territorio.

IMG_0551

IMG_0569

IMG_0586

IMG_0587

IMG_0591

IMG_0578

IMG_0593

IMG_0595

sul fianco del sedile di pietra, un fico bambino

IMG_0596

IMG_0584

IMG_0600

IMG_0602

rocche, torrioni, incantevoli piazzette e scritte, scritte dappertutto: targhe commemoranti partigiani e amici scomparsi, invettive stampate, criptiche scritte a mano, ricordi di tonino guerra.

IMG_0539

faccione di tonino guerra su un poster all’ingresso della pro loco

IMG_0574

il museo dedicato a tonino

IMG_0572

in questa casa già piena dei sogni di suo padre

IMG_0573

la maledizione

IMG_0548

cristina

IMG_0579

stanze

IMG_0580

l’amor che porto al mio natal paese

IMG_0592

i paragoni di pidio

IMG_0565

germano era calzolaio e assaggiatore

IMG_0603

antonio tolmino scarpellini partigiano

IMG_0605

piazzetta antonio scarpellini caduto per la resistenza

e libri: la ubik, che è anche teatro e bar,

IMG_0566

IMG_0567

IMG_0610

l’osteria “da oreste”, il cui esterno è decorato con quattro bellissime stampe di libri firmate “astolfi”.

IMG_0554

IMG_0556

astolfi 2003

IMG_0557

astolfi 1998

IMG_0558

astolfi 2002

IMG_0555

astolfi 2000

IMG_0560

accanto all’osteria “da oreste”, un drappo di stoffa che pende da una finestra invita a non disturbare dopo mezzanotte

a santarcangelo tutto è piccola bellezza, tutto parla di cura, tutto è fatto a dimensione. è un paese che trasfonde calma (non so cosa ne pensino i suoi abitanti giovani in inverno) e un doloroso senso di amarcord per chi vive in città. qui nessuno vuole nulla, nessuno vende nulla, le sgradite interruzioni metropolitane – gitani con violino che offendono mozart, esteuropei privi di arti, nomadi con bambini al collo (non c’era neanche metroman) – sono assenti: è il paradiso in terra.

IMG_0550

IMG_0559

IMG_0581

IMG_0604

IMG_0597

IMG_0562

IMG_0583

IMG_0568

IMG_0581

[finis]

8 thoughts on “niente dammusi a pantelleria_rimini quattro, con virata nell’entroterra

  1. E ci sono ( o c’erano fino a pochi anni fa) due aziende con grandi capannoni che raccolgono i libri fuori mercato, una parte di quelli destinati al macero e li ridistribuiscono alle bancarelle e ai negozi di libri a metà prezzo! 🙂

    • ahi, quelli non li ho visti.

      • Ricordo, quando lavoravo in un negozio di libri al lungomare, avevo conosciuto uno che lavorava in una delle due ditte. Tempo dopo la FigliaPiccola si innamora di Tolkien e de “Lo Hobbit” che ha trovato in Biblio . . . lo voglio, lo voglio . . . prendo il telefono e chiamo (era l’epoca del primo film, immagina) mi risponde che, la settimana prima ne aveva viste due copie di quella particolare edizione, di cui una era andata via quel giorno . . . tieni le dita incrociate e prega fino al giorno dopo . . . l’ultima copia e c’era! 🙂
        È arrivata con la sovracopertina un po’ ammaccata e, non so come, col disegno diverso rispetto a quello della Biblio . . . due lagne ‘sta figlia! 😉

        Ciao, Fior

  2. Bel racconto e bellissimo il ricordo di Nino Pedretti.

    Ciao

    Randa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...