cose da libri

dove si esplorano parole e si va a caccia di idee

dove si comprende da fonti affidabili che l’appello di papa francesco a vergognarsi non ha alcun senso

2 commenti

mabanckou_zitto_coverxweb

ho apprezzato moltissimo le risposte di alain mabankou all’intervista di francesca giommi sul “manifesto”: in particolare l’accenno alla responsabilità degli africani relativamente alla loro attuale condizione, che l’autore apparenta alle colpe del colonialismo. questo riconoscimento di responsabilità è agli antipodi rispetto all’atteggiamento paternalistico e neanche troppo sottilmente razzista di chi vede l’africano esclusivamente come povera carne da curare e accogliere, un eterno bambino, anche un po’ animale. io non compro romanzi allo zenzero e non mi piacciono le borse di pezza multicolori: però comprerò il romanzo di alain mabanckou. molto bravi i 66thand2nd a pubblicarlo.

qui, qui, qui e qui una manciata di antichi post sul vecchio “cose da libri” sul modo di considerare i negri, anche da parte di una certa mefitica sinistra, che prende spunto da un omicidio avvenuto a milano cinque anni fa.

2 thoughts on “dove si comprende da fonti affidabili che l’appello di papa francesco a vergognarsi non ha alcun senso

  1. Non mi pare che nell’intervista Mabankou parli del papa…

    • ci si riferiva al fatto che il papa invita a vergognarsi per gli immigrati morti a lampedusa, perpetuando una deteriore visione assistenzialistica e pietistica dell’africano; mentre mabankou invita gli africani a piantarla di compiangersi e a rimoboccarsi le maniche. se leggi le notes on nyandiwa, sempre su questo blog, vedrai che c’è un filo che lega questi ragionamenti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...