cose da libri

dove si esplorano parole e si va a caccia di idee

Cose che accadono intorno all’approssimarsi del Natale

Lascia un commento

Il signor Romano sta allestendo le decorazioni natalizie sulla sua porta, al primo piano del palazzo in cui vivo. Indaffarato, in accappatoio blu con disegni di Babbo Natale, appende una ghirlanda anche alla porta della sua vicina, che, si sa, non è mai stata tanto buona a fare queste cose (lui lo sa da trent’anni, ché da trent’anni sono vicini di porta). Abito qui da poco più di un anno, e con il signor Romano ci salutiamo cordialmente, lui mi chiede galante se ho perso qualche chilo, lo scorso giugno è persino venuto a vedermi cantare. Allora il signor Romano mi dice che ha fatto il presepe e mi invita a vederlo e io entro nel suo salotto da uomo che vive da solo e vedo questa mensola tutta dedicata al presepe però senza luci, un po’ scura, e dico “Sa, ci vorrebbero delle luci”, e lui mi dice un po’ sperso “Non ce le ho”. Io gli dico che se ne possono trovare a poco, anche a pile, e che fanno un bell’effetto di stelle, quando arriva la sera. Poi lo saluto e vado e sul mobile nell’ingresso di casa mia vedo due scatole di lucine bianche che avevo comprato giorni fa ché io nella mia casa voglio lucine ovunque, perciò apro la porta e dico “Signor Romano, è ancora lì?”. “Sì”, dice lui, e io scendo e gli consegno queste lucine e mancano solo le pile, dico. Lui le prende tutto contento. D’altra parte, il signor Romano è quello che invita spesso amici a cena e tu lo sai perché ogni volta che succede sulla sua porta c’è un cartello che dice “Oggi trippa”.Christmas-Mini-Lights

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...