cose da libri

dove si esplorano parole e si va a caccia di idee

Potevo io lasciarti?

1 Commento

20308-2009-2-3ww-l

Il furto felice

Tu, cuore di grafite e cera,

cilindro di cedro fragrante

lucido.

Una fascia di lettere d’oro ti percorre

fino alla cuspide,

d’oro anch’essa

e percorsa

da una banda rossa:

dentro, la tua promessa

di restaurata purezza.

Tu che emani un intenso odore

di vecchia cartoleria

e arrivi invece dal New Jersey,

prodotto di un indimenticato ancora

Novecento.

Lo so:

certe cose non si fanno.

Ma potevo io lasciarti,

negletta fra tante

su quel tavolo bianco

confusa tra le Fila

orfana di me

che invece apprezzo il tuo valore

di matita americana

difficilmente reperibile a Milano,

o Mirado Black Warrior

HB 2.

One thought on “Potevo io lasciarti?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...