cose da libri

dove si esplorano parole e si va a caccia di idee

le belle gite padane_fotostoria di mantova

Lascia un commento

IMG_2485

treno regionale milano-mantova, particolare

chi scrive ha avuto occasione di fare una gita a mantova, in giorni recenti, una di quelle belle gite nel corso delle quali si dà pure l’occasione di fare un po’ di flânerie. a mantova, non è cosa nuova, ci sono parecchi scorci ameni.

IMG_2492

chi vi arriva, se si reca a piedi dalla stazione ferroviaria all’accademia virgiliana, si imbatte nella libreria di pellegrini, dinamicissimo negozio che fa i saldi (adoro una libreria che ha il coraggio di scrivere “saldi” sulla sua vetrina)

IMG_2495e che non disdegna la consegna dei libri a domicilio.

IMG_2496

ma approfondiamo la nostra conoscenza della libreria di pellegrini, che sul suo sito così dice di sé stessa: “Una delle caratteristiche della Libreria è quella di organizzare molti eventi ed incontri culturali, spesso con cocktail finale a tema da gustare sul terrazzo che si affaccia sul Rio. Noi ci sentiamo a casa qui, e vorremmo che anche per i clienti e gli amici fosse la stessa cosa. Vi aspettiamo insieme ai nostri collaboratori Stefano e Gianluca.”

e comunque, ragazzi, quelli della di pellegrini sono indipendenti sul serio.

Screen shot 2014-01-21 at 10.03.10 AM

sono anche editori e propongono corsi di scrittura diretti da davide bregola (a proposito, compriamo il suo tre allegri malfattori, ambientato al festivaletteratura di mantova?)IMG_2502di pellegrini ha una piccola dépendance in piazza mantegna.

IMG_2499passando sotto i portici si incontrano il trionfo del maiale

IMG_2505e quello della mostarda.

IMG_2523la biblioteca dell’accademia virgiliana è chiusa al pubblico per opere di consolidamento post-sisma, ma mrs. cose da libri, sprezzante del pericolo, è riuscita a rubare l’immagine di una libreria coperta a protezione dalla polvere, in attesa di tempi migliori.

IMG_2507a mantova mrs. c.d.l. ha anche visitato la sua prima libreria ibs.

IMG_2513

be’, era una bella libreria, ordinata e accogliente, con una strepitosa sezione cinquanta per cento.

IMG_2519a mantova la cultura è al cubo (la mostra è finita, ma la copertura sta sempre là).

IMG_2528e anche piazza sordello sta sempre là, la piazza che respira.

IMG_2539

IMG_2525 IMG_2533 a mantova c’è acqua, tanta acqua.

IMG_2547e infine, per il pellegrino che dovesse attendere un treno ma non se la sentisse di frequentare il bar della stazione, popolato di perdigiorno e orribili figuri, c’è il peace coffee, a.k.a. dopolavoro ferroviario (ringrazio sentitamente il signore della biglietteria che me lo ha suggerito), dove  si può mangiare, bere, leggere e scrivere cullati dal piacevole sottofondo di dopolavoristi che giocano pacatamente a carte,

IMG_2549prima di ripartire tra le brume.

IMG_2558

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...