cose da libri

dove si esplorano parole e si va a caccia di idee

Le conseguenze sgradevoli del movimento e dell’esplorazione

Lascia un commento

Che nessuno si muova: bastano Mapplethorpe e la sua calla.

calla“Ogni fiore sottende una magnificenza felice e tenera che, riprendendo la sintonia con la cultura neoclassica, può essere associata alla leggiadra figura dell’adolescente, la cui sensualità si appaga soprattutto attraverso la contemplazione. Esso è un feticcio, una figura fissa e congelata, un’immagine arrestata, che scongiura le conseguenze sgradevoli del movimento e dell’esplorazione.”
Germano Celant, Il satiro Mapplethorpe la ninfa Fotografia, in Mapplethorpe, catalogo della mostra (Louisiana Museum, Humlebaek, 8 febbraio – 24 maggio 1992; Museum für Kunst und Gewerbe, Hamburg, 26 giugno – 20 agosto 1992; Palazzo Fortuny, Venezia, 30 agosto – 13 dicembre 1992), Electa, Milano 1992, ed. it. pp. 11-65.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...