cose da libri

dove si esplorano parole e si va a caccia di idee

credetegli, perché la situazione è drammatica

6 commenti

rassegna_stampaquello sotto è un vero post tratto da facebook, punteggiatura e tutto.

contro tutte le apparenze, l’autore ha quarantuno anni. ha appena pubblicato una specie di fumetto con mondadori.

non ci sono più gli uffici stampa di una volta.

“Ringrazio tutti, a partire da M. O. ora c’è Milano: ragazzi ho bisogno di voi, di tutti voi. ho bisogno di vendere moltissime copie, credetemi: diffondete, regalate, comprate questo libro. Fatelo se avete amato Caleb Carr e Alan Moore e Conan Doyle, e anche se mi volete bene e so che mi volete bene, vi prometto che non vi deluderà!!!! Vi ringrazio.”

6 thoughts on “credetegli, perché la situazione è drammatica

  1. Ho visto di peggio, molto peggio!
    E sì, la situazione è decisamente drammatica.

  2. Brivido, terrore, raccapriccio.

  3. ma no, ma no, è la nuova frontiera del self promoting.

  4. La nuova frontiera, ha ragione il buon Madeddu. L’accattoning.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...