cose da libri

dove si esplorano parole e si va a caccia di idee

editoria e diffusione della lettura_un chiarissimo articolo di alberto saibene

Lascia un commento

UTOPIA-LOL1-Coazinzola-DEF“Gli editori indipendenti, oltre a trovare nuove forme cooperative, dovrebbero utilizzare il loro entusiasmo, la loro libertà, non per snobistici confronti col mondi di ieri come la nobiltà francese ai tempi di Luigi Filippo, ma saperli comunicare a lettori vecchi e nuovi. Possibilmente non organizzando nuovi corsi di editoria, ma facendo, ad esempio, conoscendo i progetti, gli autori, i grafici, come nasce un libro. Sarebbe già qualcosa.”

Sono le parole di Alberto Saibene su “doppiozero“, ammirevoli per chiarezza e densità (leggete l’intero articolo, vale la penissima), ed è quello che mi riprometto di fare continuando il progetto Labour of Love, che le parole di Alberto richiamano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...