cose da libri

dove si esplorano parole e si va a caccia di idee

Prescindere dalle stelle_Volt Futurista

5 commenti

i-manifesti-del-futurismo_984Archi voltaici. Parole in libertà e sintesi teatrali di Volt Futurista (Vincenzo Fani Ciotti) è la ristampa anastatica (Stampa Alternativa-Nuovi Equilibri, Viterbo 1986) dell’edizione del 1916 pubblicata dalle Edizioni Futuriste di Poesia. Ne traggo alcune citazioni in libertà: mi è molto piaciuto voltare le spalle ai bei tramonti e prescindere dalle stelle.

[…]

Panteismo naturalistico

Affogarsi dell’animula feminea nella brutalità maschia del creato

fogna mistica       dormitorio di

carogne           sepolcro dell’uomo

scoperchiamolo!

Voltiamo   le spalle   ai   bei tramonti

scocolliamo   frate   sole

prescindiamo dalle stelle

p. 12

———————————

Gloria al cemento armato

———————————

p. 15

————————————————–

Signore italiane, profumatevi all’ozono

————————————————–

p. 21

La noia di una statua

Il monumento di Dante illuminato dalla luna.

Un mendicante accoccolato sotto al piedistallo sbocconcella la sua pagnotta.

Dante   Ho fame. (Il pezzente leva il viso) Dammi un pezzo del tuo pane.

Il mendicante   Il mio pane non è degno dei tuoi denti! (ingozza l’ultimo boccone e se ne va) Pàsciti del lume delle stelle!

Dante sbadiglia. Una coppia di innamorati si ferma sotto il piedistallo. Separandosi:

Lei   Addio amore!

Lui   A rivederci domani sera!

Lei resta ai piedi del monumento in atteggiamento estatico.

Dante   Dì’, morettina…

Lei   Cosa vuoi, Dante?

Dante   Mi dai un bacio?

Lei   Sei troppo in alto!

Dante   Scenderò.

Lei   Non lo fare! Tu sei il mio ideale: resta dunque nelle altitudini. Ti baceranno le bianche labbra dell’aurora!

Se ne va. Dante sospira. Un cane arriva di corsa sotto il piedistallo e alza la gamba. Arriva trafelato

Il padrone del cane   Flik! qua Flik! brutto porco! (rivolgendosi a Dante) Perdona, sommo Poeta, l’animale profano!

Dante   Mi scappa anche a me.

Scende dal piedistallo e si mette in posizione, voltando le spalle al pubblico. Gorgoglio.

Il padrone del cane   Dante! che vedo! Per carità, rimonta sul tuo piedistallo, prima che nessuno ti veda! Serba fede alla maestà della tua gloria!

Dante   Accidenti alla gloria! voglio rotolarmi nello sterco!

pp. 49-50

 

5 thoughts on “Prescindere dalle stelle_Volt Futurista

  1. Ma questo, è praticamente fantastico!!!
    Dovresti riportarne ancora, ogni giorno.
    Conya doss – damn that

  2. Interessante intevista a Martina Testa, fino a pochi mesi fa direttore editoriale di minimum fax:
    http://www.rivistastudio.com/editoriali/libri/due-parole-con-martina-testa/
    Tornando al tuo post, j’adore “fogna mistica”.

  3. grazie, marco, per il tuo “cose da libri” parallelo.

  4. Prego Anna, è un piacere condividere con te e con i tuoi attenti lettori le “cose da libri” che leggo qua e là 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...