cose da libri

dove si esplorano parole e si va a caccia di idee

Carlo Fruttero. Da una notte all’altra

Lascia un commento

mrs. cose da libri non reblogga spesso, ma.

la veranda

fruttero

Carlo Fruttero, morto nel 2012 a ottantasei anni, era il polo positivo della “ditta” Fruttero & Lucentini. Rimasto solo dopo trent’anni di sodalizio – Lucentini è morto nel 2002 – ha continuato a scrivere sostenendo entrambe le parti. Lo fa anche in questo libretto – uscito postumo, a cura della figlia – dove si inventa un interlocutore che parli di libri con lui, che lo aiuti a raccontare quelli che ha più amato. Perché non si tratta del solito catalogo, in cui l’autore racconta a proprio modo i classici che hanno segnato la sua vita, ma – si potrebbe dire – di un piccolo e insolito testo teatrale.

Ogni biblioteca, in fondo, è un teatro, perché per i grandi libri non esiste una classifica, ma solo un ordine di apparizione sulla scena. Così Fruttero mette sul palco i suoi libri-personaggi, e di ciascuno, malgrado siano…

View original post 235 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...