cose da libri

dove si esplorano parole e si va a caccia di idee

Natalie Goldberg sullo scrivere di cose vicine a sé

Lascia un commento

sparrow-19371_640Ecco alcune osservazioni sulla scrittura della brava, brava, brava Natalie Goldberg, che mrs. cosedalibri, inveterata flâneuse, trova particolarmente consonanti e rispondenti alla propria pratica.

Essere turisti nella propria città

Lo scrittore scrive di cose a cui gli altri non prestano molta attenzione. Per esempio della nostra lingua, dei nostri gomiti, dell’acqua che esce dal rubinetto, dei camion della nettezza urbana di New York, del colore violetto di una vecchia insegna in una piccola città. Ai miei allievi delle elementari raccomando sempre: “Per favore, nelle vostre poesie non voglio sentir parlare di Michael Jackson, di giochi elettronici o di personaggi dei cartoni animati”. Questi hanno già tutta l’attenzione di cui hanno bisogno, più milioni di dollari in pubblicità per garantire loro il massimo della popolarità. Il lavoro dello scrittore consiste nel dar vita al banale, nel ridestare il lettore all’eccezionalità dell’esistente.

Quando viviamo troppo a lungo nello stesso posto, i nostri sensi tendono a intorpidirsi. Non ci accorgiamo più di ciò che abbiamo intorno. Ecco perché viaggiare è così eccitante. […] Lo scrittore è uno che dal Midwest va a New York per la prima volta, ma senza lasciare il Midwest; solo, vede la propria città con gli occhi di un turista che va a New York. E comincia a vedere nello stesso modo anche la propria vita. […] Imparate a scrivere di ciò che è banale. Rendete omaggio alle tazzine da caffè, ai passerotti, agli autobus, ai tramezzini al prosciutto.

Natalie Goldberg, Scrivere zen. Manuale di scrittura creativa, Astrolabio Ubaldini, Roma 1987. Aspiranti scrittori, compratelo: ce n’è ancora qualche copia in giro. È utilissimo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...