cose da libri

dove si esplorano parole e si va a caccia di idee

tendenza neofeuilleton

3 commenti

IMG_20160222_075526“[…] il feuilleton è un contenitore aperto, e non va preso di sguincio o sottogamba. Perché, come tutti i piaceri necessari, non ha alcuna intenzione di avviarsi al declino; e perché nella sua gloriosa storia plurisecolare ci siamo un po’ tutti noi, col nostro modo di sentire e sognare.”

leonetta bentivoglio, il ritorno del feuilleton da balzac alle serie televisive – il fascino dei sogni a puntate

il numero di “dipiù” della settimana dal 22 al 28 novembre, che consta della rivista vera e propria accompagnata dal supplemento dedicato all’oroscopo, riserva una doppia sorpresa. a pagina 133 della rivista troviamo la quinta puntata del paradiso delle signore di émile zola (su licenza della newton compton editori, nella traduzione di fernando martini; si può comprare qui), pubblicato in concomitanza con la fiction su raiuno, mentre a pagina 61 del supplemento troviamo la quinta puntata di piccole donne di louisa may alcott (su licenza di ugo mursia editore, nella traduzione di tito diambra).

questa iniziativa, di cui nulla sapevo sino a ieri, mi sembra bellissima: mi sembra bellissimo che all’interno di una rivista che si occupa prevalentemente di cronaca rosa e nera, degli outfit delle star, di cucina e di eventi mondani ci sia posto per ben due bei romanzi. allo stesso modo mi piace la somministrazione a puntate, quella che crea il desiderio, dopo aver letto tre-quattro pagine, di sapere come continua la storia. be’, sapere che ci sono persone che aspettano l’uscita in edicola di un giornale, un giornale purchessia (con buona pace dei detrattori delle sfumature), per deliziarsi con le parole di zola e di alcott mi mette un sacco di allegria.

pillole di orientamento

umberto eco ha dedicato alla “retorica e ideologia nel romanzo popolare” il suo superuomo di massa (bompiani, milano 1978, ristampato spesso).

in un capitolo dell’almanacco bompiani 1972 dedicato alla letteratura dell’ottocento (umberto eco, cesare sughi, cent’anni dopo. il ritorno dell’intreccio, milano 1972) angela bianchini traccia una breve storia del feuilleton. qui si può trovare una piccola storia del romanzo popolare. IMG_20160222_075630

3 thoughts on “tendenza neofeuilleton

  1. Idea rivisitata … Magari riuscire a pubblicare sui settimanali! Intanto ci si accontenta di pubblicare a puntate su Wattpad, vale lo stesso?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...