cose da libri

dove si esplorano parole e si va a caccia di idee

cose da traduttori

6 commenti

di-traduzione

° il professor giovanni bogliolo ha vinto il premio stendhal per la sua traduzione dal francese di germinal, di émile zola. menzione giovani a camilla diez per tram 83, di fiston mwanza mujila e menzione speciale della giuria ad alessandro giarda per un barbare en asie, di henri michaux.

° compleanno dell’antologia di spoon river, di edgar lee masters, e festeggiamenti con la nuova traduzione di luigi ballerini. ne parla nel video bruno ventavoli di “tuttolibri”.

6 thoughts on “cose da traduttori

  1. Per riscoprire Hemingway servono almeno due professori, uno per la prosa e uno per la poesia. Pensa, Anna, potremmo dare una mano: io per il lavoro sporco e tu per il lavoro di fino. Senza firma, ovviamente. Aspettando il 2031.

  2. Fischieranno le orecchie a qualcuno, dalle parti dell’Idroscalo?

  3. Fischiano, eccome. Ma non sanno che pesci pigliare. L’ultima volta, sbagliando, avevano preso un pesciolino rosso morto. Magari gli apparirà nel sonno Ernesto ghignante con una doppietta sottobraccio. Ernesto, pensaci tu!
    Ciao, Anna!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...