cose da libri

dove si esplorano parole e si va a caccia di idee

Marco e Nathan, Rossari e Roth

4 commenti

roth230

Philip Roth. Courtesy tabletmag.com

Di Marco Rossari abbiamo parlato, bene come merita, qui. Oggi ne parliamo perché Rossari è uno dei contributors al volume di Elliot Scrittori fantasma: sei scrittori si mettono nei panni di altrettanti personaggi della letteratura, e Ross si mette in quelli scomodi di Nathan Zuckerman. Appetitoso, no? In questo articolo Rossari ci spiega tutto in video: certo, è un bravo studioso, l’abbiamo già detto, ma si deve anche dire che una delle cose che lo rendono irresistibile è quell’aria eternamente disheveled.

FotoRossari2-1024x685

Marco Rossari. Courtesy bartlebycafe.com

4 thoughts on “Marco e Nathan, Rossari e Roth

  1. Che bel post, pieno di cose che mi piacciono: Roth, Rossari e il dishevelismo, di cui sono sempre stato, fino ad oggi, un seguace inconsapevole.

    Randa

  2. Benedetta AA, sarai la mia rovina. Faccio un esempio: leggendo i commenti a questo post mi sono incuriosito ho cliccato su”fascinodemotivato” entrando in “Vite da libri”, da lì nelle “vie degli scrittori” e poi e poi … come Corto Maltese nella Corte Sconta (detta Arcana) dove c’è una porta che porta… altrove e altrove e altrove… Mille e mille cose avvincenti da leggere, mille e mille pensieri e collegamenti che ne scaturiscono. Chi ci darà tempo supplementare per la bisogna ?
    Quando (anche per colpa tua) perderò la vista, sarai tanto gentile e reggerai con mano salda la Mont-blanc e finirmi ?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...